Carte di credito: le migliori per tutte le età e tasche

Carte di credito: le migliori per tutte le età e tasche
0 Flares 0 Flares ×

Orientarsi in un settore davvero ampio come quello delle carte di credito non è affatto facile, ma grazie alle comparazioni online e al supporto di blog specializzati come Investire 24, trovare l’offerta migliore è un gioco da ragazzi. Dai costi alle funzionalità offerte, le caratteristiche delle card da analizzare sono davvero tante.

Ma sono le esigenze a rappresentare il fattore che rende un prodotto più conveniente rispetto agli altri. Il target di utenza si divide in diverse categorie, per età, frequenza di utilizzo e funzioni accessibili.



Una delle scelte più comuni, per i clienti che hanno raggiunto la maggiore età e dotati di un reddito medio, è una carta di credito classica con un rimborso che avviene a saldo nel mese successivo. CartaSi Classic rappresenta una delle scelte più comuni.

Attiva sui due principali circuiti di carte di credito al mondo, ovvero Visa e Mastercard, la CartaSi Classic è in grado di offrire un servizio ampio con una gestione che avviene interamente attraverso il sito web con la propria area personale.

La carta è accettata in tutto il mondo e può essere gestita online attraverso la propria area personale. Ma la scelta, come detto, è davvero ampia. La Carta Verde di American Express rappresenta un’altra soluzione gradita da una significativa fetta di utenza.

Con questa card, in pratica, è possibile accedere ad una funzionalità tra le più ampie a cui si aggiunge la mancanza di limiti di spesa prefissato. Ma quali sono i fattori da analizzare per scovare la carta migliore?

Come scegliere la card migliore

Gli elementi da tenere presente, prima di scegliere la carta, variano a seconda delle esigenze anche se determinati aspetti valgono per tutti.

Naturalmente il canone annuale è uno dei fattori da valutare come anche il plafond, ovvero del limite di versamento che può essere effettuato sulla card ed utilizzabile a secondo delle necessità.

Naturalmente anche i costi per i prelievi, sia in Italia che dall’estero, rappresentano un fattore da prendere in considerazione.

Un’opzione che potrebbe rendere un prodotto preferibile rispetto agli altri è la possibilità di ottenere una carta revolving, una soluzione ideale per chi preferisce dilazionare il pagamento di quanto speso piuttosto che rimandare l’esborso, in un’unica soluzione, il mese successivo.

Carta Nova di Findomestic rappresenta una delle soluzioni più utilizzate. Si tratta di un prodotto che offre un plafond di tremila euro ed un TAEG pari al 21,42% con un canone azzerato.

A queste card si aggiungono le soluzioni che, a costi maggiori, sono in grado di garantire una serie di servizi più ampia. Si tratta di prodotti adatti alla clientela particolarmente esigente. E’ il caso di CartaSi Gold, Platinum e Black.



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *